ALTRA NATURA

ALTRA NATURA, 2022

Irrompendo dal sottosuolo, un organismo vivente abita gli spazi di Symbiosis. L’installazione raffigura un’entità interspecie che ibrida il mondo vegetale, animale e artificiale in un continuum tra natura-cultura. La forza generatrice della vita nei suoi aspetti non umani è rappresentata dal respiro del bozzolo centrale attraverso pulsazioni luminose. Il progetto è una riflessione su come possano entrare in convivenza identità trasversali, differenze che producono alterità in un perfetto rapporto simbiotico.

Bursting out of the ground, a living organism inhabits the spaces of Symbiosis. The installation represents an interspecies entity that hybridizes the plant, animal and artificial world in a continuum between nature and culture. The generating force of life in its non-human aspects is embodied by the central cocoon, which breathes through pulsating light.The project is a reflection on how cross-cutting identities can coexist, differences that produce otherness in a perfect symbiotic relationship.

PH. Diego De Pol

Video: Fabrizio Roscini / Alessio Lavacchi